HIT09 partner di FLAPSENSE, progetto di ricerca europeo nell’ambito di Clean Sky 2

HIT09 è partner di FLAPSENSE, progetto di ricerca finanziato dalla EU nell’ambito di Clean Sky 2 (http://www.cleansky.eu/).

Il programma di ricerca, iniziato il 1 Marzo 2018 e condotto in collaborazione con DLR e NLR, ha come obiettivo la progettazione e la realizzazione di un sistema di misura “contactless” per il monitoraggio in tempo reale dell’angolo di flappeggio delle pale del rotore del velivolo dimostratore Next Generation Civil TiltRotor. Il sistema utilizzerà metodi di sensoristica ottica ad alta accuratezza e trasmetterà le informazioni riguardanti il moto della pala direttamente al sistema avionico del velivolo. Dopo una serie di test condotti in laboratorio al DLR e NLR, il prototipo verrà testato sia a terra che in volo sul dimostratore NGCTR.

 

HIT09 partner di NEXTTRIP, progetto di ricerca europeo nell’ambito di Clean Sky 2

HIT09 è partner di NEXTTRIP, progetto di ricerca finanziato dalla EU nell’ambito di Clean Sky 2 (http://www.cleansky.eu/).

L’obiettivo del progetto, iniziato il 1 Marzo 2018, e condotto in collaborazione con NLR, DLR, DNW e Fokker, è duplice. Da un lato verrà analizzata sperimentalmente la configurazione aerodinamica del dimostratore Next Generation Civil TiltRotor, attraverso test in galleria del vento su un modello motorizzato di larga scala, allo scopo di verificare le principali scelte progettuali e di fornire indicazioni per potenziali miglioramenti di performance. Dall’altro lato, gli impennaggi del velivolo saranno oggetto di ottimizzazione aerodinamica con l’obiettivo di migliorare la stabilità: a questo proposito, si utilizzerà un’innovativa procedura di ottimizzazione multi-punto e multi-obiettivo accoppiata ad analisi CFD.

 

Ernesto Benini e Rita Ponza co-autori dell’EREA Best Paper 2017

Ernesto Benini e Rita Ponza, Presidente e CEO di HIT09 rispettivamente, sono co-autori di un articolo scientifico che ha ricevuto l’EREA Best Paper Award 2017, il prestigioso riconoscimento conferito ogni anno dalla Association of European Research Centres for Aeronautics.

L’articolo, intitolato “Comparison of Optimization Strategies for High-Lift Design” e scritto in collaborazione con Pierluigi Iannelli del CIRA, Mauro Minervino di Piaggio Aero Industries e Frédéric Moens di ONERA, è il risultato di una ricerca condotta nell’ambito del progetto Europeo “DESIREH” (DEsign, SImulation and flight REynolds number testing) ed è stato anche pubblicato su AIAA Journal of Aircraft (Vol 54, No. 2, March-April 2017).

Il premio è stato consegnato a Pierluigi Iannelli lo scorso 29 Novembre, in occasione dell’evento EREA tenutosi a Bruxelles, dal Chairman di EREA, Bruno Sainjon,  e dal Direttore per le Politiche di Sviluppo e Coordinamento del DG for Research and Innovation della Commissione Europea, Kurt Vandenberghe. Più di 20 articoli scientifici che concorrevano per il premio sono stati presentati dai centri di ricerca afferenti ad EREA e valutati da una giuria internazionale costituita da 9 esperti nominati dai centri stessi, e da un Scientific Officer della Commissione Europea.

335

HIT09 Coordinatore di OPTIMOrph, progetto di ricerca europeo nell’ambito di Clean Sky 2

HIT09 è coordinatore di OPTIMOrph, progetto di ricerca finanziato dalla EU nell’ambito di Clean Sky 2 (http://www.cleansky.eu/).

Il progetto, iniziato il 1 Giugno 2017, e condotto in collaborazione con Swansea University (http://www.swansea.ac.uk/), è finalizzato allo sviluppo di una metodologia di ottimizzazione finalizzata al progetto di ali “morphing”, allo scopo di massimizzare le prestazioni aerodinamiche includendo i vincoli strutturali e di fattibilità specifici di questa tipologia di strutture.

 

Il Prof. Benini, Presidente di HIT09, membro della commissione giudicatrice al NASA Space Apps Challenge 2017

Il Prof. Benini, Presidente di HIT09, è stato invitato a partecipare in qualità di valutatore all’edizione Italiana di NASA Space Apps Challenge 2017, il più grande hackathon mondiale promosso e organizzato dalla NASA in oltre 200 città sparse nei cinque continenti (20170428 CORVENETO su NASA SPACE APPS VI-1).

Studenti, makers, scienziati, designer e imprenditori lavoreranno in gruppi ed elaboreranno idee e progetti che competeranno tra loro sullo specifico tema “Scienza della Terra”.

L’ evento, che si svolgerà il 29 e 30 Aprile a Vicenza (oltre ad altre città italiane come Roma e Napoli), è stato lanciato ieri alla presenza della stampa presso il Teatro Olimpico, il primo e più antico teatro coperto al mondo, progettato dal celebre architetto Andrea Palladio.

IMG-20170427-WA0010

IMG-20170427-WA0009

 

HIT09 partner di X-Pulse, progetto di ricerca europeo nell’ambito di Clean Sky 2

HIT09 è partner di X-Pulse, progetto di ricerca finanziato dalla EU nell’ambito di Clean Sky 2 (http://www.cleansky.eu/).

Il progetto, iniziato il 1 Febbraio 2017, e condotto in collaborazione con ISAE (http://www.isae-supaero.fr), è finalizzato all’analisi ed ottimizzazione di controllo attivo del flusso tramite “synthetic jets” per la riduzione dell’interferenza aerodinamica nella regione di congiunzione ala/pilone/nacelle in aeromobili equipaggiati con motori ad elevato rapporto di by-pass (UHBR engines).

HIT09 selezionata tra i 10 finalisti della sezione Clean Tech di Unicredit StartLab

HIT09 è stata selezionata tra i dieci finalisti della sezione Clean Tech dell’iniziativa Unicredit StartLab, rivolta ad individuare start-up italiane ad alto potenziale (https://www.unicreditgroup.eu/startlab/it.html).

Il progetto presentato è un concetto di innovativo generatore eolico ad asse verticale per la generazione distribuita di energia elettrica in aree urbane e sub-urbane.

Ernesto Benini e Rita Ponza, Presidente e CEO di HIT09 rispettivamente, hanno presentato il progetto davanti ad una commissione di esperti selezionati da Unicredit nella sede Unicredit di Milano il 9 Luglio scorso.

 

IMG-20150709-WA0002